Corsi di Chitarra elettrica

Pubblicato il 16 Ago, 2017

Corso CHITARRA ROCK (Rock-pop, rock-fusion, classic & hard rock, rock-heavy metal) Il corso di chitarra rock propone lo studio delle moderne tecniche chitarristiche quali l’alternate picking, il legato, lo sweep picking, l’hybrid picking, solo per citarne alcune, lo sviluppo della tecnica e controllo dello strumento e dell’improvvisazione. Si approfondira’ la chitarra ritmica nei vari stili musicali che hanno contaminato il rock nel corso degli anni, lo sviluppo del timing e la lettura delle partiture, lo sviluppo di un arrangiamento, la produzione e la realizzazione di un brano dalla sua scrittura alla registrazione. Infine, molto spazio verra’ dedicato all’analisi dello stile e del suono dei chitarristi piu’ influenti del genere, tramite lo studio approfondito dei brani più classici.

play Video Presentazione Corso

 

 

Corso CHITARRA ROCK-METAL (Hard rock, heavy metal, progressive)\r\nIl corso di chitarra rock-metal introduce e approfondisce il fraseggio e lo stile ritmico tipici del genere rock/metal. Si affrontano le principali tecniche solistiche quali alternate picking, legato, tapping, sweep picking, string skipping, speed picking e la loro ibridazione. Si analizzano parallelamente ritmiche e riff peculiari ai vari stili (hard rock, heavy metal, progressive, ecc..), con particolare attenzione a tempi composti e cicli ritmici. Attraverso esercizi mirati, l’analisi di brani e lo studio del sistema modale, si forniscono gli strumenti per lo sviluppo di uno stile personale e l’acquisizione di solidita’ in fase di improvvisazione. Inoltre e’ curata attentamente l’impostazione sullo strumento, per garantire un’ottimizzazione delle prestazioni live e ore di studio piu’ proficue. L’obbiettivo principale di questo corso è il raggiungimento del controllo dello strumento e la padronanza delle principali tecniche, la precisione ritmica, la produzione di riff e arrangiamenti, la capacità l’improvvisativa e la sicurezza della performance in ambito live.

play Video Presentazione Corso

 

 

Strisce Corso CHITARRA Blues3

Corso CHITARRA BLUES (Blues, rock – blues) Il blues, le radici della musica moderna, la storia e il futuro del rock e del jazz.\r\nIl corso di chitarra blues si sviluppa attraverso la pratica e lo studio dei piu’ grandi esponenti del genere blues dai primordi fino ai chitarristi contemporanei. Il docente con l’ausilio del suo originale metodo didattico, sviluppato nel corso degli anni vi guidera’ alla scoperta e alla interpretazione del blues nelle sue molteplici sfacettature. Saranno affrontate le tecniche della slide guitar, del finger picking, del plettro, insieme a tecniche di approccio miste. L’aspetto e la cura del suono originale di quegli anni oggi molto ricercato da tutti i musicisti e lo studio pratico del timing che in questo genere musicale rappresenta buona parte della sua essenza.. Non mancheranno l’analisi dei grandi maestri e una dettagliata discografia, verrete gradualmente guidati nella creazione di soli e strutture originali fino ad acquisire una solida abilità di improvvisazione.

play Video Presentazione Corso

 

 

Strisce Corso CHITARRA Jazz

Corso CHITARRA JAZZ (Traditional & modern jazz, gipsy-jazz, jazz-fusion) Il corso di chitarra jazz e’ improntato sull’elaborazione stilistica e armonica degli “standards” classici e moderni. L’apprendimento di avanzate tecniche chitarristiche (tecnica delle ottave, sweep piking, string skiping, suoni armonici, tecnica mista plettro dita, ecc….) permettera’ di padroneggiare in quest’area musicale dalle svariate contaminazioni. Una parte predominante sara’ data alla lettura e la sua interpretazione, allo studio dell’analisi armonica per l’improvvisazione e la consapevolezza delle sue applicazioni pratiche. Inoltre l’approfondimento dello stile dei grandi interpreti attraverso l’analisi e lo studio dei brani tratti dalle piu’ significative interpretazioni. Una guida all’ascolto della discografia essenziale contribuira’ in modo determinante alla crescita musicale sotto l’aspetto del linguaggio, del “sound” e del “timing”.